Vecchi iscritti, presentatevi!

Le matricole qui dentro. Presentatevi!
Avatar utente
Volpe
Mega-Mitosi
Messaggi: 145
Iscritto il: dom lug 16, 2017 7:17 pm
Genere: Vulpes vulpes
Località: Torino

Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Volpe » sab lug 22, 2017 7:51 pm

Stavo pensando che i nuovi iscritti si presentano e quindi si conosce la loro storia, ma dei vecchi iscritti non si sa molto.
Vecchi iscritti, presentatevi! Qual è la vostra storia? Cosa ci fate qui sul forum? Come ci siete arrivati?

WarDogKinzoku
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 532
Iscritto il: dom lug 09, 2017 4:53 pm

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da WarDogKinzoku » sab lug 22, 2017 8:21 pm

Volpe ha scritto:Stavo pensando che i nuovi iscritti si presentano e quindi si conosce la loro storia, ma dei vecchi iscritti non si sa molto.
Vecchi iscritti, presentatevi! Qual è la vostra storia? Cosa ci fate qui sul forum? Come ci siete arrivati?
Volpe mi sembra una bellissima idea

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Bianca » sab lug 22, 2017 8:35 pm

Arriverà la Vedova Nera???????????????

Moleskine
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 97
Iscritto il: ven mar 24, 2017 7:55 am
Orientamento: Eteroromantico
Genere: Maschio

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Moleskine » sab lug 22, 2017 11:21 pm

Effettivamente c'è troppo poco baccano al netto dei (quasi) 4000 iscritti...
Sarebbe interessante sapere anche perché in tanti se ne siano allontanati.
Vediamo se questa iniziativa di Fox riesce a ri-coinvolgere qualche vecchio utente...che allo stato attuale a stento si organizza un calcetto!

Avatar utente
Linus
Maxi-Mitosi
Messaggi: 224
Iscritto il: dom gen 22, 2017 12:18 pm
Orientamento: Asessuale, Omoromantico
Genere: Femmina

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Linus » dom lug 23, 2017 1:13 am

Già, la maggior parte degli iscritti non si è nemmeno mai presentata...
Io non sono così vecchia, ho solo mezzo anno... MEZZO ANNO? Cavolo ne è passato di tempo. Zia Bianca però è vecchissima, la sua storia non la conosce NESSUNISSIMO! E Gio? È forse un alieno? Non ne ho idea

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Bianca » dom lug 23, 2017 9:14 am

Salama, la zia Bianca non è vecchissima (ti ficco un pizzico girato che diventi blu....) ha neppure 4 anni e sta frequentando la scuola materna di Aven.
Ha un figlio sempre in giro per il mondo, abita sull'isola di Aven in una grande, confortevole capanna, con un po' di dolci e qualche birra, ha un cuore pieno di amore e pazienza, non ci prova con l'idraulico.

Si accettano domande, ma non è detto che si diano risposte.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Bianca » dom lug 23, 2017 9:22 am

IMG_3555.JPG
e ho detto tutto....
IMG_3555.JPG (74.2 KiB) Visto 535 volte

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1589
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da gio74 » dom lug 23, 2017 11:28 am

Si... sono un vesuviano come il dottor Spock

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1589
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da gio74 » dom lug 23, 2017 11:32 am

E non chiamarmi vecchio lin :oops: ... iscritto dal 30 ottobre 2016 ti sembro vecchio ? :roll: ....
Comunque a suo tempo feci pure io il mio post di presentazione...mi presi 4 sberle da bianca, ma poi fu amore vero :lol:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Bianca » dom lug 23, 2017 3:17 pm

Io ti ho dato sberle?????
Sará stato qualcun altro.
Tu ti confondi.
Tu mi accusi ingiustamente.
Però sul vero amore hai ragione.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Bianca » dom lug 23, 2017 3:28 pm

IMG_3542.JPG
Ahahah ahahahahah!!!!
IMG_3542.JPG (68.94 KiB) Visto 501 volte

Avatar utente
Scissorhands
Mega-Mitosi
Messaggi: 181
Iscritto il: gio ago 07, 2014 7:02 pm
Orientamento: eteroromantico
Genere: maschio atipico

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Scissorhands » dom lug 23, 2017 9:35 pm

Moleskine ha scritto:Effettivamente c'è troppo poco baccano al netto dei (quasi) 4000 iscritti...
Sarebbe interessante sapere anche perché in tanti se ne siano allontanati.
Vediamo se questa iniziativa di Fox riesce a ri-coinvolgere qualche vecchio utente...che allo stato attuale a stento si organizza un calcetto!
Ah io per una partitella ci starei ma penso ci sarebbe un problema logistico per la sede(città) comoda un po a tutti! :D

A parte gli scherzi, io credo siano quasi un paio di anni che sono iscritto. E mi sono iscritto sostanzialmente dopo aver chiuso la mia relazione perchè ero convinto, un po lo sono tutt'ora, che il fatto che il sesso mi annoiasse e fosse più una scocciatura per me, potesse diventare una sofferenza per la mia ex, un motivo per cui si sarebbe stancata e prima o poi mi avrebbe abbandonato lei in malo modo...e siccome ci tenevo ho preferito chiudere forse sperando che facesse meno male (anche se poi così non è stato) ma vabè, quello che non ti uccide fortifica, dicono. Per cui, da quel momento sono entrato un po nell'ottica di distanziarmi dalle potenziali partner quando vedevo che un interesse abbastanza evidente. Questa cosa un po mi rattrista a volte perchè anche quando una ragazza mi piace, gira che ti rigira io mi lego per altre cose ma alla fine il sesso spunta sempre fuori e quindi mi sembra una strada in salita..però neanche mi piacciono le cose create a tavolino e quindi voler per forza conoscere qualcuno "a tema", sono più per l'attendere quella persona a cui non dover dare tante spiegazioni e che magari il giorno che non ti faccia sentire il peso di dover fare confessioni perchè sai che se le dici qualsiasi cosa lei è tua complice ed è lì per restare e non per seguire le convenzioni sociali.
Detto ciò sul forum,ci sono periodi in cui sono più presente altri in cui sparisco ma non tanto per volontà di allontanarmi,semplicemente per le cose da fare. Poi c'è da dire che a volte magari passo ma se non ho niente da dire in merito a qualche argomento non intervengo e mi limito a leggere. Posso dirti che bene o male almeno una volta ogni 2 mesi leggo, anche se non partecipo, in qualche modo mi sono anche affezionato alle figure storiche e con altri, anche meno storici spesso mi trovo d'accordo quindi li leggo con piacere. Penso sia la differenza sostanziale tra il forum e la chat. Nel forum sei più portato a scrivere e partecipare a discussioni interessanti mentre con la chat (per quanto io non ci sia mai andato) ma parlo per le chat in generale, è più facile chiacchierare del più e del meno e interagire in maniera più immediata e meno impegnativa. E del resto penso sia anche più giusto così, nel senso che il forum rimane principalmente come punto di confronto ma inevitabilmente risulta un po vuoto in certi periodi.

Avatar utente
Linus
Maxi-Mitosi
Messaggi: 224
Iscritto il: dom gen 22, 2017 12:18 pm
Orientamento: Asessuale, Omoromantico
Genere: Femmina

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da Linus » lun lug 24, 2017 1:18 am

Ecco zia, tu sei la nostra Lucy Van Pelt, sempre pronta con le sberle per tutti.
Su, non siate permalosi, siete iscritti da più tempo, quindi siete più vecchi, no?

Va bene, mani di forbici, ti seguo!

E-ehm, ciao a tutti, sono Arianna, detta Aria da alcuni, semplicemente Ari da altri, insomma come vi pare, fra quattro mesi compirò 18 anni e sono sbarcata su Aven nel gennaio di quest'anno.

Ho letto la parola "asessualità" per la prima volta su facebook, quando avevo 13 anni, accompagnata dalla bandiera caratteristica e dagli altri orientamenti, e il mio cervellino ne elaborò subito il significato: omo+sessualità=attrazione sessuale per lo stesso sesso, etero+sessualità=attrazione sessuale per il sesso diverso dal proprio, quindi a+sessualità doveva essere uguale a "nessuna attrazione sessuale". Ero fiera di aver imparato un nuovo termine, ma non discernendo allora l'attrazione sessuale da quella romantica, avevo escluso che gli asessuali potessero innamorarsi, ne avevo fatto un tutt'uno con i nostri colleghi aromantici, per intenderci.

Quasi tre anni dopo, ero iscritta ad un forum LGBT e lì vi leggo di nuovo quel termine in un post di presentazione, ma stavolta era diverso. La tizia diceva di essere "asessuale omoromantica". Io però non capivo. Non capivo che l'asessualità non implicasse per forza la non attrazione definitiva verso qualcuno, ma solo quella sessuale! Infatti mi soffermai un attimo su quel post, ma dopo un po' mi dissi " nah, tu sei gay, ricordi? Ti piacciono le ragazze" e mi risposi anche "giusto" :lol: che scemotta.

Qualche mese dopo, iniziai a riflettere su un fatto che mi tenevo seppellito da qualche parte, pensando di doverlo ripescare solo una volta grande...però c'era un problema, io STAVO GIÀ DIVENTANDO GRANDE! Cioè, non grandissima, ma avevo 16 anni e i miei amici avevano cominciato a fare le prime cose, quelle che a me non era mai neanche passato per la testa di fare e pensai "cavolo io ho un problema". Non era il semplice fatto di voler aspettare quella giusta, io non avevo proprio voglia di farle quelle dannate cose. In quei mesi questo cruccio diventò un'ossessione, iniziai a pensare di avere paura di farlo e scrissi un post sempre su quel forum, che in breve diceva "io di fare sesso c'ho paura. È così importante in una relazione farlo?"
Da questo si deduce molto, se letto adesso e con lucidità XD
Descrivevo nel post la mia voglia di avere una relazione fatta di tutte quelle belle cose di cui sono fatte le relazioni, ma ipotizzavo di poter escludere il sesso, chiedendo se fosse poi così importante.
Le risposte ovviamente furono "non è la cosa più importante ma è molto importante", " decisamente ", " troverai una brava persona che ti metterà a tuo agio", "sei ancora piccina" e io lì mi rassegnai ad essere la strana ragazzina che avevo sempre pensato di essere.

Ma un bel giorno, mentre riflettevo sulla mia condizione di personcina strana, ripensai al post di presentazione di quella ragazza. Era passato molto tempo e non mi ricordavo bene la sua vicenda, ma mi ricordavo quelle due paroline che avevano attirato la mia attenzione. Decisi di fare una ricerca e di vederci chiaro stavolta.
E SBEM! Ecco che la magnifica realtà della mia condizione mi si parò davanti, e sembrava stesse dicendomi "Ti stavo aspettando!"
Scoprii di non avere un problema col sesso, ma semplicemente non lo trovavo allettante. E ancora, scoprii di essere una "romantica" (sono sempre stata una tenerella eheh), cioè mi potevano piacere le ragazze, ma solo non avevo voglia di andarci a letto. Era fantastico. Dopo qualche settimana decisi di iscrivermi ad Aven e conobbi questi animalacci qua :P

Dopo aver affrontato un periodo (per fortuna molto breve!) di ansie e paranoie, aver trovato quelle parole che mi definivano e dicevano chiaramente "tu non hai un problema!" fu una salvezza per me. Ero, e sono così contenta di poter dire "sono asessuale e omoromantica" perché prima invece avrei detto "sono lesbica ma non capisco perché la gente è così in fissa con fi*a e culo quando le ragazze hanno un viso così tenerello e quando ti guardano ti fanno dimenticare come ti chiami". E la seconda definizione era troppo lunga.

E questa era la mia storia. Stavolta non ho tralasciato proprio niente u.u

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1589
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da gio74 » lun lug 24, 2017 8:44 am

Bianca ha scritto:Io ti ho dato sberle?????
Sará stato qualcun altro.
Tu ti confondi.
Tu mi accusi ingiustamente.
Però sul vero amore hai ragione.
Sberle metaforiche...

Wauuu Lin, che bella storia la tua !

WarDogKinzoku
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 532
Iscritto il: dom lug 09, 2017 4:53 pm

Re: Vecchi iscritti, presentatevi!

Messaggio da WarDogKinzoku » lun lug 24, 2017 9:36 am

Linus ha scritto:Ecco zia, tu sei la nostra Lucy Van Pelt, sempre pronta con le sberle per tutti.
Su, non siate permalosi, siete iscritti da più tempo, quindi siete più vecchi, no?

Va bene, mani di forbici, ti seguo!

E-ehm, ciao a tutti, sono Arianna, detta Aria da alcuni, semplicemente Ari da altri, insomma come vi pare, fra quattro mesi compirò 18 anni e sono sbarcata su Aven nel gennaio di quest'anno.

Ho letto la parola "asessualità" per la prima volta su facebook, quando avevo 13 anni, accompagnata dalla bandiera caratteristica e dagli altri orientamenti, e il mio cervellino ne elaborò subito il significato: omo+sessualità=attrazione sessuale per lo stesso sesso, etero+sessualità=attrazione sessuale per il sesso diverso dal proprio, quindi a+sessualità doveva essere uguale a "nessuna attrazione sessuale". Ero fiera di aver imparato un nuovo termine, ma non discernendo allora l'attrazione sessuale da quella romantica, avevo escluso che gli asessuali potessero innamorarsi, ne avevo fatto un tutt'uno con i nostri colleghi aromantici, per intenderci.

Quasi tre anni dopo, ero iscritta ad un forum LGBT e lì vi leggo di nuovo quel termine in un post di presentazione, ma stavolta era diverso. La tizia diceva di essere "asessuale omoromantica". Io però non capivo. Non capivo che l'asessualità non implicasse per forza la non attrazione definitiva verso qualcuno, ma solo quella sessuale! Infatti mi soffermai un attimo su quel post, ma dopo un po' mi dissi " nah, tu sei gay, ricordi? Ti piacciono le ragazze" e mi risposi anche "giusto" :lol: che scemotta.

Qualche mese dopo, iniziai a riflettere su un fatto che mi tenevo seppellito da qualche parte, pensando di doverlo ripescare solo una volta grande...però c'era un problema, io STAVO GIÀ DIVENTANDO GRANDE! Cioè, non grandissima, ma avevo 16 anni e i miei amici avevano cominciato a fare le prime cose, quelle che a me non era mai neanche passato per la testa di fare e pensai "cavolo io ho un problema". Non era il semplice fatto di voler aspettare quella giusta, io non avevo proprio voglia di farle quelle dannate cose. In quei mesi questo cruccio diventò un'ossessione, iniziai a pensare di avere paura di farlo e scrissi un post sempre su quel forum, che in breve diceva "io di fare sesso c'ho paura. È così importante in una relazione farlo?"
Da questo si deduce molto, se letto adesso e con lucidità XD
Descrivevo nel post la mia voglia di avere una relazione fatta di tutte quelle belle cose di cui sono fatte le relazioni, ma ipotizzavo di poter escludere il sesso, chiedendo se fosse poi così importante.
Le risposte ovviamente furono "non è la cosa più importante ma è molto importante", " decisamente ", " troverai una brava persona che ti metterà a tuo agio", "sei ancora piccina" e io lì mi rassegnai ad essere la strana ragazzina che avevo sempre pensato di essere.

Ma un bel giorno, mentre riflettevo sulla mia condizione di personcina strana, ripensai al post di presentazione di quella ragazza. Era passato molto tempo e non mi ricordavo bene la sua vicenda, ma mi ricordavo quelle due paroline che avevano attirato la mia attenzione. Decisi di fare una ricerca e di vederci chiaro stavolta.
E SBEM! Ecco che la magnifica realtà della mia condizione mi si parò davanti, e sembrava stesse dicendomi "Ti stavo aspettando!"
Scoprii di non avere un problema col sesso, ma semplicemente non lo trovavo allettante. E ancora, scoprii di essere una "romantica" (sono sempre stata una tenerella eheh), cioè mi potevano piacere le ragazze, ma solo non avevo voglia di andarci a letto. Era fantastico. Dopo qualche settimana decisi di iscrivermi ad Aven e conobbi questi animalacci qua :P

Dopo aver affrontato un periodo (per fortuna molto breve!) di ansie e paranoie, aver trovato quelle parole che mi definivano e dicevano chiaramente "tu non hai un problema!" fu una salvezza per me. Ero, e sono così contenta di poter dire "sono asessuale e omoromantica" perché prima invece avrei detto "sono lesbica ma non capisco perché la gente è così in fissa con fi*a e culo quando le ragazze hanno un viso così tenerello e quando ti guardano ti fanno dimenticare come ti chiami". E la seconda definizione era troppo lunga.

E questa era la mia storia. Stavolta non ho tralasciato proprio niente u.u
Ma te lo fai dare un abbraccio, si? <3
Cucciola lei :)

Rispondi