Regolamento del forum AVEN Italia ~ Aggiornato al 05/02/17

Annunci dagli Amministratori
Bloccato
Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Regolamento del forum AVEN Italia ~ Aggiornato al 05/02/17

Messaggio da SilverKitsune » sab giu 16, 2012 1:39 pm

Dopo diversi giorni passati a rimaneggiare il vecchio regolamento e adattarlo alle nuove esigenze del forum e della sua utenza, vi presento il nuovo regolamento di AVEN Italia!
Un grazie a ithaca e blueberyl per la collaborazione e la stesura, nonché al team internazionale per gli utili suggerimenti riguardo alle modifiche da apportare. :D


Regolamento del forum AVEN Italia

Premessa

AVEN Italia - abbreviato in AVENit, di seguito anche "il forum" o "il sito" - è la sezione italiana del network internazionale AVEN (Asexual Visibility and Education Network, Rete per l'Informazione e la Visibilità degli Asessuali) fondato da David Jay nel 2001.
Iscrivendosi e partecipando al forum si dichiara automaticamente di aver letto per intero il presente regolamento e di accettarlo senza riserve.

1. Contenuti e responsabilità


I contenuti sono inseriti sul forum dagli iscritti, in maniera del tutto autonoma e non rappresentano in alcuna maniera ufficiale la posizione di AVEN sugli argomenti discussi.
Gli amministratori e i moderatori offrono volontariamente la propria collaborazione senza percepire alcun compenso, pertanto non possono garantire un controllo puntuale e preciso sui contenuti inseriti, dei quali gli autori rimangono gli unici responsabili.
Gli amministratori e i moderatori, tuttavia, cercheranno nei limiti del possibile di mantenere un'atmosfera tranquilla e armoniosa.

2. Comportamento

Per partecipare al forum è necessario rispettare alcune normali regole di civile convivenza.

In particolare non sono consentiti:

a. insulti personali e/o liti tra utenti. Il rispetto reciproco è fondamentale.

b. messaggi che siano in alcun modo osceni, volgari, diffamatori, discriminatori o minacciosi; AVEN non accetta discorsi razzisti, omofobici e/o fobici delle minoranze, o fanatismo sessista perché questi creano un ambiente che è ostile a un ragionevole scambio di opinioni. Non sono permessi messaggi che trasmettano odio, abuso, intolleranza o discriminazione verso razza, nazionalità, colore, origine etnica, religione, identità di genere, orientamento sessuale, orientamento romantico, età, disabilità fisica e/o mentale.

c. la negazione e/o contraddizione dell'asessualità altrui, così come di qualunque altra identità dichiarata. La discussione d'identità e il processo di “self-discovery” sono funzioni centrali di AVEN. In ogni caso, imporre un'identità ad altre persone non è permesso: nessuno ha il diritto di dire a qualcun altro se è o non è asessuale, né più in generale di negare l'identità sessuale, romantica o di genere di qualcun altro.

d. trolling, spamming, flaming (messaggi che hanno lo scopo di "infiammare" le conversazioni), o insulti di qualunque tipo. Comportarsi da troll è motivo per un ban immediato. Un troll viene definito, ma non esclusivamente, come un utente che posta messaggi infiammatori, non pertinenti o off-topic in una community online, come in un forum, chat room o blog, con l'intenzione di provocare una risposta emotiva negli altri utenti.

e. l'apertura di discussioni o messaggi che pubblichino senza permesso informazioni e/o materiale condiviso tra gli utenti in forma privata (sia su AVEN che su altri mezzi di comunicazione).

f. sono inoltre vietati messaggi e/o discussioni che abbiano l'intento di chiedere in pubblico la rivalutazione di un'azione disciplinare (warning o ban); appelli di questo genere sono accettati solo nella forma di Messaggi Privati e solo verso gli amministratori del sito. Ogni discussione e/o messaggio di questo tipo sarà soggetto a immediata rimozione.

g. link a materiale di tipo pornografico. Inoltre, l'apertura di discussioni o messaggi che parlino di pornografia non sono vietati, ma è comunque importante tenere sempre presente che discussioni di questo genere, anche senza riferimenti grafici, possono turbare la sensibilità degli utenti; è pertanto consigliabile tenerle, eventualmente, nella sezione “L'angolo dei dibattiti”.

h. la pubblicazione e/o la richiesta di codici seriali di software commerciali - links a siti warez e contenenti materiale che violi le leggi sul copyright e sul diritto d'autore - filmati e links ritenuti osceni e offensivi. Detto materiale verrà immediatamente rimosso a giudizio degli amministratori e dei moderatori.

i. la pubblicazione messaggi che incitino a violare le leggi del nostro Stato. Questi verranno immediatamente censurati e cancellati.

l. la creazione di più di un account per persona e l'utilizzo dello stesso account da più di una persona, tranne casi specifici in cui sia stata chiesta l'autorizzazione esplicita allo staff e tale richiesta abbia ricevuto una risposta positiva. La creazione di accounts "cloni" è destabilizzante per la comunità e confonde gli utenti. Non si possono creare accounts differenti con lo scopo di "infiammare" il forum o comportarsi da "troll". Ogni account è riconducibile a un indirizzo IP noto allo staff del sito; qualora un utente crei e/o utilizzi più di un account, i "cloni" verranno disattivati e l'utente potrebbe essere soggetto ad azioni disciplinari (warnings o bans). Qualora si avessero problemi ad accedere ad un account e se ne creasse un secondo per tale motivo, l'utente ha responsabilità di renderlo subito noto agli amministratori del sito.

m. E' SEVERAMENTE vietato postare "annunci matrimoniali" su AVEN. Gli "annunci matrimoniali" sono riferimenti, espliciti o meno, alla ricerca di categorie di persone (maschi, femmine, giovani, adulti, e quant'altro) con cui stabilire una potenziale relazione romantica. AVEN non è un sito di incontri, e la sezione Raduni del forum è dedicata ai meeting nella vita reale degli utenti che vogliono conoscersi in amicizia, non per scopi relazionali. Lo staff si riserva il diritto di rimuovere messaggi di questo tipo istantaneamente, a prescindere dalla sezione in cui vengono postati.

Gli amministratori e i moderatori si riservano il diritto di prendere provvedimenti in caso di comportamenti che, pur non vietati espressamente dal regolamento, dovessero risultare dannosi per il sito. Si prega di capire che è molto difficile indicare con dettagliata precisione quali specifiche parole, azioni e comportamenti siano punibili. Questo viene considerato di caso in caso. Gli amministratori e i moderatori prestano molta attenzione nel valutare queste situazioni e non intraprendono azioni disciplinari avventatamente. In ogni caso, accettando il regolamento, gli utenti riservano il diritto di fare queste decisioni ai moderatori e agli amministratori.

3. Pubblicazione di dati personali


Per la sicurezza di tutti e per evitare violazioni della legge sulla privacy, è vietato rendere pubblici dati sensibili come indirizzi, caselle di posta elettronica o numeri di telefono, anche se si dichiara di esserne i legittimi intestatari, poiché gli amministratori e i moderatori non possono verificare la veridicità di tali affermazioni.

4. Segnalazioni

Si invita a utilizzare la funzione di Segnalazione in caso di messaggi considerati inappropriati, e si sconsiglia di rispondere direttamente in modo di evitare spiacevoli discussioni.
L'operato dei moderatori nei forum è insindacabile e può essere giudicato solo dall'amministrazione del sito.
È comunque permesso chiedere spiegazioni in pubblico riguardo l'operato nei forum e/o il regolamento, utilizzando la sezione Suggerimenti e Problemi tecnici del forum. Eventuali contestazioni di carattere personale (per esempio, eventuali fastidi generati da un utente in particolare) vanno effettuate via e-mail oppure tramite i Messaggi Privati (MP), o comunque in forma privata, e solo ai moderatori e/o amministratori del sito. Verrà immediatamente chiusa ogni discussione avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Eventuali ricorsi ad azioni disciplinari possono essere fatti solo nella forma di MP o email.
Per segnalare un post o un altro utente, i membri iscritti possono utilizzare il bottone “Segnala” o inviare un MP a un moderatore o un amministratore.
Per problemi o preoccupazioni riguardanti un membro dello staff di AVENit, o più in generale riguardanti la gestione del sito, è possibile discuterne con un altro membro dello staff o con il Tech Team ( cole@asexuality.org ) o il Project Team ( aven.pt@gmail.com ).

5. Chiusura Discussioni nei forum

Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino appropriati (vedi punto 2. Comportamento). Se nel corso della discussione i toni dovessero degenerare (anche con un solo post) è data ampia facoltà di intervenire al moderatore, anche con la chiusura della discussione e/o con azioni disciplinari nei confronti degli utenti (vedi punto 9. Azioni Disciplinari).

Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potrà procedere alla modifica immediata del messaggio incriminato.
È espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di una discussione stessa. Si gradisce in questi casi il contatto via e-mail o tramite i messaggi privati, (vedi punto 4. Segnalazioni).

6. Funzionalità

Invitiamo gli utenti a seguire queste basilari regole nell'utilizzo del forum: prima di aprire una nuova discussione valutate bene quale sia la sezione più adatta in cui pubblicare il nuovo messaggio. È importante seguire la natura stessa delle varie sezioni, un utilizzo corretto permetterà a tutti di avere una visione generale più chiara e precisa e quindi la lettura stessa del forum risulterà più facile e veloce. Non inserite lo stesso messaggio in due o più sezioni, poiché questo sistema genera molto spesso una certa confusione e frammenta la discussione stessa.

La sola sezione in cui è permesso inserire messaggi di carattere generico e non necessariamente inerenti al sito, è il forum 'Carta Bianca'. Le altre sezioni del forum sono dedicate a determinati argomenti, pertanto in tali sezioni è bene evitare di inserire messaggi OFF-TOPIC. I moderatori potranno spostare di sezione qualunque discussione o messaggio ritenuto mal posizionato.

COS'E UN OFF-TOPIC?
Off topic significa letteralmente "fuori tema" o "fuori discussione", sono in sintesi messaggi non inerenti alla discussione generale.
Se in un topic si parla di mele e delle ricette su come cucinarle, un messaggio che chiede come preparare una torta di albicocche può essere definito Off-topic.

Tra gli off-topic si includono anche messaggi in stile chat che convolgono due o più utenti in un confronto instantaneo non in linea con una discussione.
Se in quello stesso topic di mele si inizia a discutere con utente su come le prepara per poi parlare del tempo attuale nella loro città é considerato Off-topic.

PERCHE SONO DANNOSI?
- I messaggi OT nascondono i messaggi utili rendendo il topic poco efficiente in quanto supporto e auto-aiuto.
- I messaggi OT possono essere di "disturbo" verso gli utenti, in particolare i nuovi iscritti, in cui possono avere difficoltà ad usare un forum e/o socializzare. Si sopravaluta spesso l'utilizzo dei forum e delle chat, ma per alcuni soggetti può essere difficile riprendere una discussione ormai sommersa di messaggi di utenti non idonei alla discussione.
- I messaggi OT, a lungo andare, possono infine scatenare flame inutili verso tra utenti, aumentando così gli interventi da parte dello staff.

Il forum offre per gli utenti che vogliono chattare una chat indipendente e l'uso dei messaggi privati, che oltre ad essere efficenti permettono anche l'anonimato tra due utenti senza che qualcuno - anche ospite - legga discussioni che potrebbero essere sensibili e alla portata di tutti.

Lo staff ricorda che la moderazione può spostare o eliminare i post che ritiene Off-Topic, e nel caso la situazione non cambiasse, provvedere a richiami fino alla chiusura del topic e sanzioni.

7. Firma

È possibile inserire, all'interno di ogni messaggio, una firma personale che caratterizzi i propri messaggi. L'opzione per inserirla si trova nel pannello di controllo del profilo personale. Le regole seguenti governano l'utilizzo della firma nei propri messaggi:

a. E' importante che le misure totali della firma tra parte testuale ed eventuale immagine non eccedano le seguenti: (w: 350px by h: 165px) e che eventuali immagini non superino, nel loro complesso, il peso di 500KB.

Immagine

b. In nessun caso la firma deve essere offensiva verso alcuna persona o categoria e non dev'essere lesiva dei diritti altrui.

c. Sono ammessi nella propria firma link a siti web, purché siano link non in contravvenzione con qualsiasi altra parte del regolamento. Inoltre è possibile linkare il proprio sito personale o una pagina di riferimento, anche se si consiglia di utilizzare l'apposita voce del profilo personale.

In caso di infrazione alle sopra citate norme:
Nel caso in cui la firma risultasse in contrasto con le suddette norme, l'Utente responsabile verrà avvertito tramite comunicazione privata con richiesta di modifica. In caso di mancata o negativa risposta, la firma irregolare verrà modificata o rimossa dagli amministratori del sito. Nei casi più gravi, dove l'infrazione sia evidente e incontestabile, si procederà invece alla rimozione immediata senza preavviso.

8. Moderatori

Verificano ove possibile, che il contenuto dei vari messaggi sia in linea con il regolamento, soprattutto con quanto esposto nei punti 2, 6 e 7. La loro attenzione è rivolta in particolare ad evitare che discussioni troppo accese non degenerino oltre i limiti di una civile e razionale discussione.
Hanno ampi poteri all'interno del forum: vigilano e aiutano gli utenti a capirne il funzionamento.
Un post caratterizzato dal testo in rosso da parte di un admin, o dal testo in verde da parte di un moderatore, indicano un'azione di moderazione compiuta dallo stesso (esempio: chiusura topic, divisione argomenti, spostamento, richiamo agli utenti). Un post da parte di un qualsiasi membro dello staff che non presenti le precedenti caratteristiche è da considerarsi un post qualunque, senza alcuna finalità amministrativa.

9. Azioni Disciplinari

Iscrivendosi al sito, gli utenti affermano di aver letto e accettato il regolamento in ogni sua parte. Comportarsi in maniera contraria al regolamento può portare ad azioni disciplinari; in particolare le seguenti:

a) Richiamo non ufficiale: un semplice richiamo a prestare più attenzione e/o a correggere un post che riporta un offesa meno grave al regolamento;

b) Richiamo ufficiale o Warning: un richiamo formale da parte dello staff per azioni o messaggi contrari al Regolamento. Ha una durata di 3 mesi, dopodiché scade;

c) Ban: essere bannati dal sito significa non potervi più accedere. Alcune azioni possono portare a un ban istantaneo, ma un ban si può ottenere anche con più di un richiamo ufficiale (warning) attivo, cioé accumulato prima che siano decorsi tre mesi dal primo warning ricevuto. Due warning attivi faranno scattare un ban temporaneo della durata di due settimane, mentre al terzo warning, a seconda della condotta globale dell’utente, lo staff sceglierà se applicare un ban temporaneo (di durata variabile) oppure il ban permanente. Un utente bannato non può creare un nuovo account per iscriversi nuovamente; ogni nuovo account verrà bannato.

Se un utente ritiene di essere stato richiamato ufficialmente (warned) o bannato ingiustamente, può contattare l'amministrazione tramite PM o all'indirizzo email che sarà fornito nel messaggio di notifica del ban.

Il più delle volte, lo staff proverà a contattare gli utenti con richiami non ufficiali, ove possibile. Infrazioni al regolamento considerate più gravi, però, possono portare direttamente a un richiamo ufficiale (warning) o in casi estremi al ban. Gli utenti che infrangono il regolamento saranno contattati dallo staff tramite MP o email (nel caso di ban), nei quali l'infrazione avvenuta e il tipo di azione disciplinare inviato saranno spiegati in maniera chiara.

10. Richiesta disattivazione account

Qualora un utente non volesse più avere accesso al forum, non è prevista alcuna procedura di rimozione dell'account e dei relativi messaggi postati nelle varie discussioni. Su richiesta dell'utente, l'account personale può solamente essere disattivato; nel caso in cui l'utente volesse tornare a utilizzarlo dopo un certo periodo di tempo, può chiederne la riattivazione all'amministrazione del forum tramite la mail ufficiale: avenitaly@gmail.com.

11. Accettazione del Regolamento

Procedendo con la registrazione al sito, il regolamento viene dichiarato accettato in tutte le sue parti dall'utente. Il regolamento viene periodicamente aggiornato, così da meglio adattarne i contenuti all'evolversi del sito e al numero sempre maggiore di iscrizioni, ma soprattutto per garantire il miglior utilizzo del sito agli utenti.

Ogni volta che il regolamento viene aggiornato o modificato, tale cambiamento viene pubblicato nella sezione Annunci.
Ogni modifica inserita nel regolamento viene automaticamente accettata dagli utenti registrati, iscritti anche in periodo antecedente le modifiche, nel caso gli utenti continuassero ad utilizzare il sito dopo l'annuncio di tali cambiamenti. Le regole non sono retroattive.

12. Contatti

L’amministrazione del sito può essere contattata per qualunque bisogno o richiesta sia tramite MP che al seguente indirizzo email: avenitaly@gmail.com.
Buona permanenza!
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Bloccato